+39 0434 1696279
Inizia oggi EYOF2023 FVG

Inizia oggi con la cerimonia di apertura in Piazza Unità d’Italia a Trieste la 16° edizione invernale del Festival Olimpico della Gioventù Europea, l’evento internazionale multi sport dedicato ai giovani atleti dai 14 ai 18 anni che si terrà in Friuli Venezia Giulia fino a Sabato 28 Gennaio.

All’evento sono attesi oltre 2.000 partecipanti in rappresentanza di 47 Comitati olimpici nazionali europei.

Da circa tre anni Eye-Tech è stata coinvolta nel progetto EYOF2023 FVG come partner ufficiale per la digitalizzazione informatica di diversi processi aziendali a partire dalla realizzazione del sito web eyof2023.it e del relativo back-end per la gestione e la pubblicazione di tutti i contenuti multimediali.

Non solo ma Eye-Tech ha messo la firma anche alla realizzazione dell’extranet EYOF2023, una piattaforma web cloud sviluppata appositamente per la gestione interna delle comunicazioni e la condivisione avanzate di risorse come documenti, immagini ecc., con tutti i collaboratori e lo staff di EYOF2023 FVG.

Auguriamo un grosso in bocca al lupo a tutti i partecipanti e a tutte le persone del team organizzativo di EYOF2023 FVG che da tempo si stanno dedicando con tutte le energie per la buona riuscita di questo importante evento.

 

Leggi anche: EYOF 2023 – Presentato il logo e il sito web

Read More
Buone Feste da Eye-tech

Eye-Tech augura a tutti i suoi clienti e collaboratori un sereno Natale e un felice Anno Nuovo.

Read More
L’intelligenza artificiale al supporto dell’Agricoltura 4.0

Già da qualche anno, nell’agricoltura moderna, vengono utilizzate diverse tecnologie innovative che hanno permesso di automatizzare processi di lavoro fino ad ora gestiti in modo manuale. Trattori a guida automatica, sistemi di seminatura intelligente, software per la gestione agronomica sono solo un esempio di applicazioni smart per una agricoltura sostenibile e di precisione.

Anche l’intelligenza artificiale e in particolare la computer vision svolgono un ruolo fondamentale nel tema dell’Agricoltura 4.0. L’analisi delle immagini aree acquisite mediante droni è un ottimo strumento per capire svariate tipologie di criticità, permettendo rapidi interventi strategici nell’area interessata con notevoli vantaggi sia in termini di costi che di sostenibilità ambientale.

Per queste tipologie di analisi si possono utilizzare diverse tecniche e una moltitudine di sensori video. I sensori video maggiormente utilizzati sono sicuramente le telecamere multispettrali, utilizzate nel contesto agronomico per la creazione di mappe di vigore, e il riconoscimento di stress idrici o di malattie specifiche.

Nel dettaglio, le telecamere multispettrali hanno come caratteristica principale quella di acquisire immagini con un numero di bande elettromagnetiche generalmente comprese tra 3 e 10. Le più diffuse, quelle a colori, acquisiscono le tre bande dello spettro visibile corrispondenti ai colori rosso, verde e blu oltre alla bande del vicino infrarosso NIR. I valori rilevati vengono successivamente valutati mediante l’NDVI (Normalized Difference Vegetation Index), un ottimo indicatore per analizzare lo stato di benessere di diverse colture come per esempio, vigneti o seminativi in genere.

Come si può facilmente comprendere dal grafico riportato nella seguente figura, una alta riflettanza di banda del vicino infrarosso indica un maggiore stato di salute della coltura mentre le combinazioni delle diverse lunghezze d’onda, permettono di comprendere potenziali anomalie come differenze nella crescita o problematiche emergenti all’interno dell’appezzamento.


Indice NDVI (fonte immagine: https://physicsopenlab.org/)

 

Tutte queste valutazioni hanno inoltre lo scopo di  generare mappe di prescrizione per l’applicazione a rateo variabile dei fertilizzanti, risparmiare input agronomici attraverso un uso variabile e mirato nell’appezzamento e ridurre l’impatto ambientale al suolo.

 

Esempio di riprese aree mediante drone utilizzando una telecamera multispettrale

 

In questo contesto, Eye-Tech, in collaborazione con AgriObiettivo, azienda di Pordenone che si occupa della gestione e analisi delle colture mediante riprese effettuate da drone, offre un servizio di consulenza nell’elaborazione automatica delle immagine aree riprese da drone, consentendo, grazie all’utilizzo dell’intelligenza artificiale, valutazioni di aree anche molto vaste dove sono necessari rapidi interventi di manutenzione per risolvere criticità difficilmente riscontrabili con dei semplici controlli manuali.

 

Utilizzo dell’intelligenza artificiale per trovare criticità nell’area analizzata come per esempio fallanze, stress idrici, ecc.

 

Se sei interessato a questa tipologia di servizi, contattaci subito! Il nostro staff potrà rispondere senza impegno a tutte le tue richieste.

 

 

Fonti immagini:

  • https://www.dji.com/it/p4-multispectral
  • https://physicsopenlab.org/
Read More
Road Map per l’Agricoltura 4.0

Domani 27 Settembre 2022, dalle ore 9.00 presso la sede del Polo Tecnologico di Spilimbergo (PN), si terrà l’evento “Road Map per l’Agricoltura“, incontro organizzato dal Polo Alto Adriatico di Pordenone al quale parteciperà una delegazione Slovena per l’Agricoltura 4.0.

Lo scopo dell’evento sarà quello di discutere i diversi temi che riguardano le tecnologie di supporto all’agricoltura 4.0 e come l’agricoltura di precisione possa diventare uno degli obiettivi futuri in termini di sostenibilità ambientale.

Eye-Tech parteciperà con un proprio intervento dove introdurrà le nuove tecnologie di intelligenza artificiale in ambito vision a supporto dell’agricoltura 4.0, portando come case history un progetto per il rilevamento automatico dello stato vegetativo di una coltivazione, realizzato in collaborazione con AgriObiettivo, azienda di Pordenone che si occupa di riprese video con droni.

Link all’evento: https://www.polotecnologicoaltoadriatico.it/eventi/delegazione-slovena-per-agricoltura-4-0/

 

Fonte immagine: https://www.dji.com/it/p4-multispectral

 

 

 

Read More
L’app MyVaraschin prima classificata da Mediastar

Premiata da Mediastar con il primo posto in classifica, MyVaraschin è l’app di riferimento per tutte le collezioni dei prodotti dell’azienda Varaschin, nota a livello internazionale per la realizzazione di soluzioni d’arredo per l’outdoor.

Mediastars, il Premio tecnico della Pubblicità, è una manifestazione nazionale di riferimento per il panorama pubblicitario che, con cadenza annuale dal 1996, premia i migliori progetti di comunicazione mettendo in luce la professionalità di chi opera nel settore.

Nell’edizione 2022, MyVaraschin ha ottenuto il massimo riconoscimento con il primo e secondo posto nella categoria prodotto e la special Star per l’experience design.

Concept e realizzazione della pluripremiata APP, l’agenzia di comunicazione Care che con la collaborazione nello sviluppo del team Eye-Tech, sono riusciti a conquistare la severa giuria del concorso Mediastars.

MyVaraschin si è messa in evidenza -oltre alle significative funzionalità- per la semplicità di utilizzo tramite cui è possibile personalizzare i diversi modelli delle collezioni Varaschin e visualizzarli in modo altamente innovativo grazie al supporto della realtà aumentata.

Il progetto MyVaraschin si completa anche con un configuratore web avanzato, dove è possibile mettere alla prova la propria creatività configurando il prodotto Varaschin preferito con i tessuti e materiali offerti dalle diverse collezioni.

L’app MyVaraschin è disponibile per dispositivi smartphone Android e iOS e si può scaricare dagli store Google Play e App Store. MyVaraschin web è invece consultabile direttamente sul sito varaschin.it.

Read More
1 2 3 15